Esplora le infinite potenzialità decorative della ceramica insieme a noi

Dietro la loro apparentemente semplicità, una piastrella o un mosaico in ceramica celano una complessità che si traduce, per il progettista, in molteplici possibilità di ottenere un oggetto di design unico e distintivo.
La profonda conoscenza del processo produttivo ci consente di intervenire su ogni aspetto del prodotto: combinando variabili tecniche ed estetiche, l’idea progettuale di partenza arriva a concretizzarsi in superfici caratterizzate da performance elevate e da un’estetica inconfondibile.

Come lavoriamo step by step.

Progettiamo attorno al tuo progetto il processo produttivo più efficace

Tutto inizia da un’idea

Dare all’idea di partenza concreta tangibilità implica solide competenze tecniche e una spiccata sensibilità per il design: per questo suggeriamo subito tutte le ottimizzazioni opportune in relazione al percorso produttivo ritenuto più idoneo.
1

Analisi di fattibilità e stima dei costi

Analizziamo il progetto estetico in ogni dettaglio per verificarne la fattibilità e per poter dare al progettista una stima dei costi che sia la più attendibile possibile. Di ogni progetto occorre fin da subito definire la forma della piastrella, la sua destinazione d’uso, il tipo di finitura superficiale e i metri quadri necessari.
2

Sviluppo del prodotto

Definito ogni aspetto estetico del progetto procediamo al suo sviluppo tecnico. Il processo produttivo viene costruito su misura sfruttando tecnologie tra le più innovative e attingendo a competenze che sono tra le migliori del distretto ceramico sassolese.
3

Prototipo e verifica

La creazione del prototipo è indispensabile per valutarne dimensioni, proporzioni, tridimensionalità e struttura della superficie. Apportati tutti i correttivi necessari, si procede con la produzione artigianale di alcuni pezzi, indicativi di altre qualità, come il colore, il grado di riflessione, la stonalizzazione, la variabilità grafica, la consistenza materica generale.
4

Produzione

In base alle quantità (anche fino a 8-10mila m2) e alle caratteristiche peculiari di ogni progetto, decidiamo se orientarci verso un approccio più artigianale o più industriale. In entrambi i casi l’obiettivo di rispettare l’idea del progettista impone valutazioni e scelte che compiamo in autonomia.
5

Controllo qualità e certificazione

Il rigoroso controllo qualitativo dei materiali prodotti prende a riferimento la norma ISO 10545, che stabilisce metodi di valutazione e valori ammessi per tutte le caratteristiche tecniche di una superficie ceramica.
6

Imballaggio e spedizione

Terminata la produzione, il prodotto viene confezionato e spedito, anche direttamente in cantiere, se necessario. Qualora in futuro dovesse rendersi necessaria una seconda produzione, conserviamo nel nostro archivio qualche metro quadro, nel pieno rispetto della riservatezza del progetto e della proprietà intellettuale.
7

Tutto ciò di cui hai bisogno per sviluppare uno straordinario progetto chiavi in mano

Creatività e supporto alla progettazione

Se l’idea è poco più di uno schizzo, o non è perfettamente a fuoco, il nostro team di architetti e di designer è in grado di offrire la consulenza creativa necessaria a perfezionare il progetto decorativo dal punto di vista estetico.

Consulenza di posa

Al bisogno siamo in grado di offrire consulenza sulla posa dei nostri materiali ceramici direttamente in cantiere, in proprio o tramite professionisti di fiducia istruiti sulle caratteristiche del prodotto e del progetto decorativo nel quale si inserisce.